Vernaccia di San Gimignano DOCG, Tenuta Calcinaia

25,00

Esaurito

Il proprietario, Simone Santini, testardo ed esuberante, ha sempre avuto la passione per la viticoltura e non appena si è laureato come enologo a Siena, ha provato a mettere in pratica i suoi studi.

Nel 1986 è riuscito a piantare la prima vigna e ha imbottigliato la sua prima Vernaccia nel 1993, utilizzando le vigne di suo zio, che erano solo un ettaro e utilizzando delle vecchie presse.
Adesso possiede 14 ettari e produce 70000 bottiglie della migliore Vernaccia di San Gimignano. La sua Vernaccia Riserva 2015 è stata inclusa tra i 100 vini migliori al mondo da Wine Spectator.

Il suolo è ricco di sabbia gialla e argilla con poco o niente scheletro, è molto ricco di potassio, con molti fossili di conchiglie, infatti in passato San Gimignano era coperta dal mare.
E’ una terra grassa e setosa e il nome della cantina deriva dalla ricca presenza di calce.

ODORE: agrumi, floreale con nome di ginestra e mimosa. Il retrogusto è di mandorla amara.
Il corpo, l’acidità, la sapidità e i profumi sono in grado fi offrire un’incredibile complessità nel tempo.

CLASSIFICAZIONE:

DOCG

ANNO DI PRODUZIONE:

2017. Vi spediremo l’ultima annata disponibile. Se desiderate un anno specifico vi preghiamo di contattarci.

AREA DI PRODUZIONE:

San Gimignano

UVA:

100% Vernaccia di San Gimignano

MACERAZIONE:

4 giorni con la buccia

INVECCHIAMENTO:

6 mesi in taniche di acciaio, 6 mesi di rifinitura in bottiglia

ALCOOL:

12,5%

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE IN UN ANNO:

50000

CERTIFICATO BIOLOGICO